INFORMAZIONI UTILI

COME VENIRE A HVAR

Percorrendo verso la città di Hvar, qualsiasi sia il vostro mezzo di trasporto, sicuramente godrete un romantico viaggio lungo il mare attraversando l'isola. Quando all'orizzonte si estendera la città di Hvar e quando inizierete a goderne tutti suoi vantaggi, saprete che il viaggio valeva la pena.

La maggior parte delle informazioni riguardanti i collegamenti stradali, spesso le potete ottenere dall'ente presso il quale avete prenotato la sistemazione nella città di Hvar e cioè, sia dalle agenzie turistiche, dagli hotel oppure dal proprietario dell'alloggio privato.

NAVI

L'isola di Hvar è collegata con la terra con varie linee di navigazione che partono dalla città di Spalato e le linee sono seguenti:

  • Spalato - Città Vecchia (Stari Grad, Hvar); Drvenik - Sućuraj; Spalato - Hvar
  • collegamento rapido: Spalato-Hvar/Hvar-Spalato: quotidianamente, più volte
  • Traghetti: Spalato-Hvar/Hvar-Spalato: quotidianamente
  • Traghetti: Spalato-Città vecchia (Stari Grad, Hvar)/Città vecchia (Stari Grad, Hvar)-Spalato: quotidianamente, più volte
  • Traghetti: Drvenik-Suauraj/Suauraj-Drvenik: quotidianamente, più volte

Nel periodo estivo, le linee transitano più volte al giorno e si può viaggiare anche con l'aliscafo.
L'orario estivo è valido per il periodo dal 31 maggio sino al giorno di 28 settembre.

Tre volte a settimana, attraverso l'isola di Hvar transita una linea di traghetto che fa il tratto marino dalla città di Fiume-Zara-Spalato- Città Vecchia (Stari Grad, Hvar)-Korčula-Dubrovnik-Bari, nonché esiste una rapida linea marina quotidiana internazionale Pescara- Città Vecchia (Stari Grad, Hvar)– Spalato e della linea internazionale di traghetti (due volte a settimana) Ancona-Città Vecchia(Stari Grad, Hvar)-Spalato-Korčula.

L'Agenzia marina «Jadrolinija» è la principale Agenzia Croata di questo genere, la quale gestisce tutte le principali linee marine in Croazia. Le informazioni sull'orario delle crociere nonché tutti i relativi prezzi si possono trovare sul sito web www.jadrolinija.hr

 

AEREO

L'aeroporto di Spalato (www.split-airport.hr) e ilpiù vicino all'isola di Hvar. Esiste un organizzato passagio con i pullman verso il porto di Spalato ogni 20 minuti. Presso gli uffici della "Jadrolinija" (www.jadrolinija.hr) siti nel porto, si possono otenere ultreriori informazioni suipercorsi per l'isola di Hvar.
Se per raggiungere la vostra destinazione, non sia organizzato alcun volo diretto per Spalato, allora si può organizzare attraverso l'aeroporto di Zagabria (www.zagreb-airport.hr) quale e ben collegato con l'aeroporto di Spalato.

Aeroporto di Zagabria

10150 Zagreb
Pleso bb, p.p. 40
tel: + 385 (0)1 45 62 222,+ 385 (0)1 62 65 222
fax: + 385 (0)1 45 62 033, +385 (0)1 45 62 297

www.zagreb-airport.hr

Aeroporto di Spalato

21120 Split
Kaštelanska cesta 96, p.p. 2
tel: + 385 (0)21 203 555
www.split-airport.hr

Aeroporto di Brač

tel: + 385 (0)21 648 626, + 385 (0)21 648 606
www.airport-brac.hr

MACCHINA

Sull'isola di Hvar ci sono due porti di traghetto da accostare la macchina - Città Vecchia (Stari Grad, Hvar) e Sućuraj. Il porto di Stari grad è collegato con Spalato ed e il più vicino all'isola di Hvar (circa 20 km) per cui, il viaggio sino a Hvar dura circa 10 minuti e la strada attraversa la bellissima zona meridionale dell'isola.
Il porto di Sućuraj è collegato con Drvenik (sulla costa) ed è più distante da Hvar perchè è situato sulla parte opposta dell'isola. Comunque, anche questa comunicazione è più veloce per i turisti che arrivano dalla direzione delle città di Dubrovnik, Mostar, Sarajevo ecc.
Il parcheggio della città si trova a fianco della stazione pullman. Gli ospiti degli alberghi, di regola, hanno propri parcheggi nell'ambito degli stessi.
Fornitura gas per le macchine e per le navi sta a Križna luka, orario 7:30 -19:30. tel: (021) 741 060.
Informazioni sull'orario dei traghetti si possono trovare sulle pagine del sito web di Jadrolinija (www.jadrolinija.hr)

Altri informazioni:

Auto Club Croato: http://www.hak.hr

HVAR VITA NOTTURNA

Vita notturna dell'isola di Hvar (Lesina) si svolge principalmente a Hvar, che divenne la città che non dorme mai – almeno non dal giugno a settembre. C’é una grande scelta dei luoghi da visitare, e se vi annoia, o se preferite meno folla, il posto ideale é Jelsa(Gelsa) (con alcuni bar e ristoranti). Stari Grad(Cittavechia) e Vrboska(Verbosca) sono soluzione più pacifica, come gli altri posti sull’ isola.

In estate la vita notturna di Hvar è una delle più ricche in Adriatico. La città ha un'atmosfera speciale e sempre succede qualcosa. Divertimento dura fino a notte fonda, e ospiti possono visitare tanti eventi, ristoranti, taverne e discoteche.

GASTRONOMIA

Buon cibo (spiza - nel linguaggio locale), fa parte della tradizione di Hvar. Una sana e leggera alimentazione per lo pi? a base di pesce, condita con l'olio d'oliva ed un pizzico di erbe, originali dell'isola, il tutto con una goccia di vino buono - sono i motivi per il quale i suoi abitanti godono di una vita lunga e dell'aspetto vigoroso.

 

 

 

SPIAGGE DI HVAR

Le spiagge sulla isola di Hvar sono per la maggior parte rocciose – di ghiaia, situate nelle lagune e circondate da bosco di pino e piante basse. Sulla isola di Hvar ci sono anche spiagge naturali di sabbia, per la maggior parte sulla parte settentrionale della isola, dove il vento settentrionale (bora) e le onde sono più forti che sulla parte meridionale. Perciò la ghiaia sulle spiagge è per la maggior più piccolo nelle lagune sulla parte settentrionale, e quindi più appropriato per i bambini. Le basse spiagge sabbiose nelle lagune profonde potete trovare cerca di Jelsa e nella laguna Mlaska cerca di Sucuraj; sulla parte meridionale sulla spiaggia "Česminica" in Sucuraj.

Tuttavia, una cosa è certa, dovunque andate a bagnare sulla isola di Hvar, troverete il mare limpido, chiaro e pulito!

 

CLIMA DI HVAR

L'isola è caratteristica per i suoi inverni miti, estati calde e di un grande isolamento, ciò che permette bagnare in mare da maggio a ottobre, e per i coraggiosi, anche di più. Termicamente soprattutto mite e umidi inverni (nel gennaio ca. 8,4 C) rappresentano un vantaggio molto buono. Le temperature massime non attraversano la temperatura critica di tollerabilità per l'agricoltura (il massimo assoluto 37 ° C nel 1935). La media temperatura annuale è di circa 16,5 C, con autunni più caldi di primavera, che estende la durata della vegetazione.
L'estate sulla isola è molto secco, caldo e lungo, e durante il giorno e la notte il rinfresco portano i venti estivi mistrale e tramontana. Gli inverni sono miti e brevi, e temperature sotto gli 0 ° C sono molto rare. Durante l'inverno, ci sono molte giornate ventose (jugo – vento di sud, la bora – vento di nord), e più raramente ci sono i giorni di pioggia, e la neve cade solo una volta in 20 anni.

Gli alberghi della isola estendono il soggiorno agli ospiti se sta nevicando! Grazie alla clima, la vegetazione dell'isola di Hvar è molto densa e varia, con molte piante eteree, così si possono trovare fino a 20 diverse piante in diversi metri quadrati. L'isola di Hvar (Lesina) ha una media annuale di 7,7 ore giornaliere di isolamento: 3,8 ore di nuvolosità (p.c.: Dubrovnik ha 7,0: 4,4; Nizza 7,2: 4,2). La confermato fede in valore positivo di salute dei luoghi soleggiati era scoperto già nel XIX. secolo il "Adriatico Madeira", con il più lungo isolamento sul mare Adriatico, con 2715 ore di sole per l'anno, e le piccole ampiezze di temperatura. La "Società igienica" esiste da 1868. L'albergo- sanatorio è stato aperto nel 1889, e Centro di allergia HAZU nel 1965.

MAP - ISOLA DI HVAR